Il Papa su Twitter: "Ogni straniero è occasione di incontro con Gesù"

Cronaca
GettyImages-Papa_Francesco

Nella Giornata internazionale del migrante, il Pontefice ha voluto mandare un messaggio attraverso un tweet. Nei giorni scorsi aveva auspicato buone leggi ma anche compassione umana nei confronti dei rifugiati 

"Ogni straniero che bussa alla nostra porta è un'occasione di incontro con Gesù Cristo". Sono queste le parole scelte da Papa Francesco in un tweet postato in occasione della Giornata internazionale del migrante.

Vicinanza umana per i migranti

Nei giorni scorsi, durante un incontro di preghiera con le Missionarie del Sacro Cuore di Gesù, Papa Francesco aveva affermato che "i migranti hanno bisogno certamente di buone leggi, di programmi di sviluppo, di organizzazione, ma hanno sempre bisogno anche e prima di tutto di amore, di amicizia, di vicinanza umana. Hanno bisogno di essere ascoltati, guardati negli occhi, accompagnati". Quella era stata anche l'occasione per ricordare la figura di santa Francesca Saverio Cabrini che seguì i migranti italiani oltreoceano condividendone le difficoltà.

La Giornata dei Migranti

La celebrazione della Giornata dei Migranti si tiene dal 2000, cioè da quando le Nazioni Unite si sono rese conto dell'enorme aumento del numero di migranti nel mondo. La data scelta ricorda l'adozione da parte dell'Assemblea Generale Onu della "Convenzione per la protezione dei diritti di tutti i lavoratori migranti e dei membri delle loro famiglie". Per l'edizione di quest'anno (18 dicembre), il tema scelto è: "Migrazione sicura in un mondo in movimento".

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.