Torino: spara ad automobilista dopo sorpasso azzardato, un arresto

Cronaca
carabinieri_Ansa

Un uomo di 53 anni, ex guardia giurata, è stato arrestato dai carabinieri dopo un diverbio sulla provinciale 8 a San Gillio. I militari hanno scoperto in casa sua un vero e proprio arsenale

Un 53enne della provincia di Torino, residente a Givoletto, ha sparato dalla sua auto contro l'automobilista che lo ha superato sulla provinciale 8 a San Gillio, nelle vicinanze di un autolavaggio. Il conducente dell'altra auto, rimasto illeso, ha denunciato sabato sera l'accaduto ai carabinieri che sono riusciti ad arrestare l'uomo. Nel bagagliaio della sua auto è stata trovata una pistola ad aria compressa ed un coltello a serramanico.

Dopo una perquisizione in casa sua i militari hanno scoperto un piccolo arsenale di armi: otto fucili e 14 pistole ad aria compressa (di cui quattro modificate), tutte non registrate, circa mezzo chilo di polvere da sparo con una miccia, numerose munizioni di vario calibro e materiale per il confezionamento di cartucce.

L'uomo dovrà rispondere di detenzione di armi clandestine, porto di armi abusivo, fabbricazioni di esplosivi non riconosciuti e danneggiamento aggravato.

Cronaca: i più letti