Incendio in un deposito di rifiuti nel Milanese: video

Cronaca
L'incendio nel deposito di Cinisello Balsamo (foto: Gaia Mombelli, Sky TG24)

I vigili del fuoco sono intervenuti nella notte per domare il rogo a Cinisello Balsamo. La struttura fa capo alla stessa società proprietaria del capannone andato in fumo, lo scorso luglio, a Bruzzano

Un altro incendio in un deposito di rifiuti industriali, sempre a pochi chilometri da Milano. I vigili del fuoco sono intervenuti con 13 mezzi e sono riusciti a domare le fiamme scoppiate attorno alle 6 del mattino, in una struttura di Cinisello Balsamo.

Altro incendio, stessa società

Il deposito si trova in via Palazzi e fa capo a un gruppo specializzato nel trasporto e nello smaltimento di rifiuti. Si tratta della stessa società cui appartiene il deposito andato a fuoco lo scorso luglio a Bruzzano, quartiere alla periferia di Milano. In quel caso, una persistente colonna di fumo aveva allarmato la popolazione, anche a causa dei forti odori percepibili a chilometri di distanza.

Nube a rischio?

In un primo momento, si era temuto che la nube generata dall'incendio potesse sprigionare sostanze tossiche. In mattinata, infatti, le forze dell'ordine hanno bloccato l'accesso all'area e valutato lo sgombero dei capannoni circostanti. I primi rilievi hanno però appurato la presenza di rifiuti speciali (come materassi, casse di legno, gommapiuma) ma non pericolosi. Bisognerà invece aspettare 72 ore per avere un'analisi precisa dell'eventuale emissione di diossina, anche se i tecnici hanno fatto trapelare ottimismo. Non si conoscono, al momento, le cause del rogo.  

 

 

 

 

 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.