Strappa catenina dal collo di un passeggero sul treno: fermato. VIDEO

Cronaca

La polizia ha arrestato un cittadino israeliano di 31 anni: lo scippo è avvenuto sul Prato-Firenze. Identificato grazie alle telecamere di sorveglianza dello scompartimento. IL FILMATO

Un mese fa un uomo aveva strappato una catenina d’oro dal collo di un pendolare, sulla tratta regionale Prato-Firenze, ed era scappato. Ora il presunto autore della rapina è stato arrestato dalla polizia. A incastrarlo le telecamere di sorveglianza dello scompartimento ferroviario.

I fatti

La rapina era avvenuta circa un mese fa, all’altezza della Stazione del Neto. A subirla era stato un cittadino cinese di 55 anni, seduto su una poltroncina del treno. Gli agenti erano riusciti a identificare il presunto autore, un cittadino israeliano di 31 anni, grazie alle immagini. L’uomo, infatti, era già noto: nell’ottobre 2013 era stato arrestato per un episodio simile, avvenuto sempre su un treno. Nei giorni scorsi, poi, il 31enne è stato fermato vicino alla stazione di Prato e portato in carcere. Gli uomini della polizia giudiziaria della Polfer di Santa Maria Novella hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare disposta dal gip del Tribunale di Firenze Matteo Zanobini.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24