Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Rimini, ragazza sfregiata con l'acido. Fermato l'ex compagno

1' di lettura

Gessica Notaro rischia di perdere la vista. L'uomo, originario di Capo Verde, aveva già un fascicolo a suo carico per maltrattamenti

Una ragazza di Rimini di 28 anni è ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Bufalini di Cesena dopo essere stata sfregiata martedì sera con l’acido dall’ex compagno che si trova ora in stato di fermo.

 

Lesioni gravi al volto - La vittima, Gessica Notaro, ha riportato ustioni profonde soprattutto al volto nella zona degli occhi e, a causa della colatura dell’acido, delle lesioni a un'anca e a una gamba. Nonostante la ragazza sia in prognosi riservata i medici si dicono ottimisti riguardo la possibilità di salvarle la vista.

 

I maltrattamenti - L’ex compagno della vittima, rintracciato stamattina dalla Polizia dopo una ricerca che è durata tutta la notte, è un 29enne originario di Capo Verde. L’uomo era già stato responsabile di maltrattamenti e a suo carico il questore di Rimini Maurizio Improta aveva aperto un fascicolo sfociato in un provvedimento di ammonimento.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"