Influenza A, arrivati 130mila vaccini in Campania

Cronaca
img_flunapoli_548x345

Sono cinque le vittime dell'influenza A a Napoli. Intanto in Campania sono arrivati 130mila vaccini. Non tutti i napoletani, però, temono il contagio

Negli istituti di pena napoletani, Poggioreale e Secondigliano, e nell'Ospedale Psichiatrico giudiziario, è disponibile la prima tranche di vaccini contro l'influenza A. Ne dà notizia il Servizio di Medicina Penitenziaria della Asl Napoli 1 Centro. Da domani verranno vaccinati i detenuti con patologie a rischio, le forze di polizia penitenziaria e gli operatori sanitari che non sono stati ancora vaccinati.

Cronaca: i più letti