Dimessi olandesi aggrediti a Roma, torneranno subito a casa

Cronaca
IMG_TURISTI OLANDESI12_548x345

Torneranno oggi stesso in Olanda i due cicloturisti aggrediti e seviziati a Ponte Galeria il 23 agosto da due pastori rumeni. La coppia è stata dimessa oggi dall'ospedale San Camillo ed è andato a far loro visita il sindaco di Roma Gianni Alemanno

Torneranno oggi stesso in Olanda i due cicloturisti aggrediti e seviziati a Ponte Galeria il 23 agosto da due pastori rumeni. La coppia è stata dimessa oggi dall'ospedale San Camillo ed è andato a far loro visita il sindaco di Roma. "Parteciperemo al processo nei confronti dei due aggressori degli olandesi. Ci siamo costituiti parte civile, e questa non è una iniziativa formale, saremo molto duri e molto presenti perché la lontananza delle vittime non deve essere un alibi per allentare la presa nei confronti di queste due belve", ha detto il primo cittadino della Capitale.

Cronaca: i più letti