Migranti: ancora uno sbarco nella Locride, 35mo in 3 mesi

Calabria
9a27fee63793ddd6bf921c4cb55038f9

Arrivati in 80.Tra loro 5 donne e 13 minori, 10 non accompagnati

(ANSA) - ROCCELLA IONICA, 30 SET - Ennesimo sbarco di migranti sulle coste ioniche della provincia reggina. Poco dopo le 7, 80 migranti di varie nazionalità sono sbarcati nel porto di Roccella Ionica a conclusione di una operazione di salvataggio in mare compiuta dai militari della Guardia costiera. Tra i migranti 5 donne e 13 minori di cui 10 non accompagnati.
    I migranti, quando sono stati individuati, si trovavano ad alcune miglia dalla costa, a bordo di una barca a vela in difficoltà. I militari della Guardia costiera, una volta intercettata l'imbarcazione, l'hanno condotta nel porto di Roccella con le persone a bordo, provenienti da Iran, Iraq, Kuwait e Afghanistan. Appena sbarcati, i migranti sono stati sottoposti al tampone molecolare e quindi sistemati temporaneamente nel centro di primo soccorso di Roccella, struttura pubblica messa a disposizione dal Comune e gestita dalla locale sezione della Protezione civile.
    Già ieri mattina, sempre nel porto di Roccella, erano giunti altri 106 migranti. Con l'arrivo di oggi è salito a 35 il numero degli sbarchi (31 solo a Roccella Ionica) che finora si sono verificati nel solo tratto di costa della Locride negli ultimi tre mesi e mezzo. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24