Controllo carabinieri in albergo Cortale,denunciato titolare

Calabria
10c6fe690ef9636ce053912d48536e42

Cibo avariato e ponteggi non idonei per ristrutturazione

(ANSA) - CORTALE, 20 SET - I carabinieri della Compagnia di Girifalco, con il supporto dei militari del Nil e del Nas, hanno effettuato un controllo in un albergo di Cortale. A seguito della verifica, i militari hanno denunciato in stato di libertà il titolare dell'albergo alla Procura della Repubblica di Lamezia Terme per l'omessa predisposizione di ponteggi idonei in relazione ai lavori di manutenzione in corso nella struttura.
    I carabinieri hanno rilevato anche l'irregolare conservazione di alimenti, avendo rinvenuto 110 chilogrammi di cibo di varia natura, tra cui funghi, carni e verdure destinati alla clientela, in pessimo stato di conservazione a causa dell'interruzione della "catena del freddo".
    Al titolare dell'albergo sono state anche elevate sanzioni amministrative per un totale di 10.800 euro. Sono stati inoltre identificati tre lavoratori irregolari impiegati come cuoco, assistenza ai clienti e per lavori di manutenzione. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24