Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Premio a spot contro violenza genere

1' di lettura

Video incoronato a Parigi al Festival internazionale ARFF

Lo spot dell'Università di Cagliari contro la violenza di genere vince un premio internazionale a Parigi. Il video è intitolato "Chi ama non taglia le ali" ed è stato ideato e curato, per conto dell'ateneo cagliaritano, dalla designer sarda Carolina Melis e da Andrea Iannelli e Massimo Moi, rispettivamente regista e copywriter dell'agenzia di comunicazione Relive Communication. Il riconoscimento ottenuto è il "Best Animation" nel contesto del Festival ARFF - Around films International festival in Francia.

Si tratta di un collettivo artistico indipendente che riunisce i miglior registi internazionali nell'ambito dei lungometraggi, documentari, video, animazioni, film per studenti, TV e nuovi media. "Sono contenta di questo riconoscimento - dice la rettrice Maria Del Zompo - e orgogliosa di un ateneo che nel portare avanti la sua mission di didattica e di ricerca, svolge anche un ruolo importante nella diffusione di un messaggio teso alla valorizzazione della figura femminile e contro la violenza". Il video - realizzato grazie alle indicazioni del Comitato Unico di Garanzia presieduto dal Prorettore vicario Francesco Mola - è stato diffuso inizialmente sui pullman del CTM, sui monitor dell'aeroporto di Cagliari-Elmas e mostrato ai tifosi alla Sardegna Arena durante la gara del Cagliari contro il Torino.
   

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"