Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Non paga rapporto sessuale e accoltella

@ANSA
1' di lettura

Colombiano in carcere a Sassari per tentato omicidio

Il cliente non voleva pagare la prestazione sessuale che avevano appena avuto, e allora l'ha accoltellato, finendo in carcere con l'accusa di tentato omicidio. Gli agenti della sezione Volanti della Questura di Sassari hanno arrestato un transessuale colombiano di 33 anni. I poliziotti si sono fermati in una strada di Predda Niedda, la zona industriale di Sassari, per controllare un'auto in sosta, coi fari accesi, senza nessuno a bordo. A poca distanza hanno notato i due che si pestavano a vicenda. Li hanno separati e hanno notato che uno di loro impugnava un coltello a serramanico e che l'altro aveva diverse ferite sul corpo.

Secondo quando poi ricostruito, i due si erano appartati in auto per un incontro sessuale a pagamento, ma dopo la prestazione non si sono trovati d'accordo sul prezzo. Hanno litigato, il colombiano è riuscito a impossessarsi di un coltello trovato in macchina e ha colpito il rivale al collo e al tronco. Il ferito è stato soccorso dal 118 e accompagnato all'ospedale Santissima Annunziata, quindi denunciato per porto ingiustificato di armi o oggetti atti a offendere. L'accoltellatore colombiano è stato invece arrestato per tentato omicidio. Si trova ora nel carcere di Bancali.
   

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"