Adozione cani, una mostra a Sassari

Sardegna
cagliari

Sono 229 quelli ospitati nel canile, 23 da oltre 10 anni

(ANSA) - SASSARI, 12 DIC - I 230 cani ospitati nel canile comunale di Sassari, in località Funtana Sa Figu, lungo la strada per Osilo, saranno i protagonisti della mostra fotografica "Se tu mi guardi io non sarò più invisibile", inaugurata nella sala Duce di palazzo Ducale. Si tratta di sessanta scatti scelti fra gli oltre 2mila realizzati dalla fotografa Gloria Calvi e messi a disposizione dell'associazione "Qua la zampa", che gestisce il canile comunale.
    "Vogliamo sensibilizzare le persone ad adottare un cane, ma non per gioco - spiega Calvi - Adottare un cane è per sempre, significa farlo entrare in famiglia e prendersi cura di lui per tutta la vita". Alla presentazione della mostra hanno partecipato l'assessore dell'Ambiente, Fabio Pinna, e la responsabile di "Qua la zampa", Emma Angius. Al momento il canile ospita 229 cani, 23 dei quali di oltre dieci anni. Nel 2018 le adozioni sono state 187, oltre mille negli ultimi cinque anni. "Ma gli ingressi sono sempre più delle uscite", è stato detto.
    "Anche per questo è stata organizzata la mostra - dicono i promotori - l'adozione deve essere una scelta responsabile, non un capriccio". Una sezione della mostra è stata realizzata con i disegni dei bambini della scuole di via Forlanini e di san Donato.(ANSA).
   

Cagliari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24