Bufera Maestrale, evacuato palazzo Olbia

Sardegna
8e90a0a8822652d2a10447b82988f1de

Fuori casa 12 famiglie, a Cagliari chiusi parchi pubblici

Ancora bufera di maestrale in Sardegna. A Olbia una palazzina di tre piani è stata evacuata per il pericolo che una gru abbandonata, spinta dalle forti raffiche di vento, crolli sull'edificio. Vigili del fuoco e Polizia locale sono intervenuti in via Emanuela Loi e dopo aver verificato che la gru non può roteare su stessa a causa di un guasto al motore, hanno convinto le 12 famiglie che abitano nel condominio accanto al cantiere a lasciare i loro appartamenti.

Undici hanno trovato una sistemazione temporanea da amici e conoscenti, mentre per uno degli abitanti il Comune ha messo a disposizione una stanza in hotel per una notte. La Polizia locale ha circoscritto una vasta area attorno alla gru impedendo a chiunque l'accesso per motivi di sicurezza. Ora si procederà a contattare i proprietari del mezzo meccanico per smontare il braccio pericolante e consentire alle 12 famiglie evacuate di rientrare nelle loro case.

Nel frattempo il Comune di Cagliari ha chiuso i parchi pubblici di San Michele, Monte Urpinu e Bonaria, a Cagliari. Riattivata, invece, la linea Golfo Aranci-Macomer, che era stata interrotta a causa di alberi e rami che avevano bloccato il passaggio dei treni nella tratta Olbia-Enas-Monte Telti.
   

Cagliari: I più letti