In Sardegna nasce Supercervellone Huawei

@ANSA
1' di lettura

Si chiama Ioc e può gestire dal traffico ai parcheggi ai rifiuti

Il traffico gestito in tempo reale, i parcheggi che "curano" le esigenze dei disabili, la sicurezza garantita in luoghi affollati, il raccoglitore di rifiuti che quando è pieno "chiama" con un segnale il camion più vicino. Sono solo alcune delle attività che è in grado di fare IOC (Intelligence Operation Center), il Supercervellone elettronico messo a punto nel Joint Innovation Center di Pula da Huawei e Crs4, frutto dell'accordo firmato 3 anni fa dalla Regione e dalla società cinese.

I risultati della ricerca sulle Smart and Safe city sono state presentate a Cagliari, alla presenza del governatore sardo, Francesco Pigliaru, il vice Raffaele Paci, il sindaco metropolitano Massimo Zedda, e il presidente di Huawei Italia, Luigi De Vecchis. La sperimentazione sarà utilizzata a Cagliari come prototipo su scala regionale per far diventare la Sardegna la prima "Smart Region" italiana. Sul progetto e su tutti quelli che seguiranno sarà fatto un punto ogni 5 anni per programmare i 5 successivi.

Le prime applicazioni, in particolare quelle su traffico e affollamento, sono già operative a Cagliari e passano attraverso 25 telecamere, 92 stazioni del traffico, 23 sensori di parcheggio. Il primo accordo con Huawei è stato siglato da Pigliaru ad Hannover nel 2015, il Joint Innovation Center di Pula è stato inaugurato a dicembre 2016 e ha comportato un investimento di 20 milioni da parte del colosso cinese dell'informatica: il Supercervellone IOC è il primo risultato di quell'investimento, cofinanziato dalla Regione con 3 milioni.

Il presidente De Vecchis ha annunciato che le collaborazioni con la Sardegna continueranno e saranno anzi intensificate. "Il laboratorio sta facendo cose importantissime per l'intera Sardegna - ha detto il governatore - abbiamo bisogno di creare professionalità intorno a questo concetto dell'essere intelligenti, che è fondamentale per migliorare la vita quotidiana". Questo, ha aggiunto Paci, "è un sistema che non esiste in Europa, l'unico si trova qui a Cagliari. E nel Joint Innovation Center di Pula verranno da tutta Europa a imparare cosa stiamo facendo"
   

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"