Insularità, primo passo riconoscimento

@ANSA
1' di lettura

Passa emendamento Lega-Psd'Az, compensazioni in Def

L'Aula del Senato ha approvato l'emendamento alla Nota di aggiornamento del Documento di Economia e Finanza (NaDef), a firma del vicepresidente del gruppo Lega-Psd'Az a Palazzo Madama, Christian Solinas, che impegna il Governo a prevedere "misure di compensazione degli svantaggi strutturali permanenti derivanti dalla condizione di insularità".

"E' un risultato per certi versi storico - ha dichiarato il senatore sardo - perché per la prima volta si introduce nella programmazione economica dello Stato la previsione di misure per la compensazione degli svantaggi che derivano alla Sardegna dalla condizione di insularità. Queste misure dovranno ora essere declinate nella legge di bilancio per dare copertura finanziaria a strumenti come la zona franca, la fiscalità di vantaggio e la continuità territoriale, che rappresentano una battaglia storica del sardismo".

"Esprimo dunque soddisfazione - ha concluso il segretario nazionale del Psd'Az - per l'attenzione e la sensibilità mostrata anche in questa occasione dalla maggioranza di governo che riporta così le Isole e le Autonomie in genere, al centro del suo programma ed in cima alle azioni utili a favorire la crescita economica, lo sviluppo e l'occupazione nel Paese".

Soddisfazione è stata espressa anche dall'esponente dei Riformatori, Michele Cossa: "L'Insularità deve essere un diritto per tutti i sardi. Un risultato che per la prima volta vede le nostre istanze portate all'attenzione nazionale, che impegnerà il Governo a prevedere misure di compensazione degli svantaggi strutturali derivanti dalla condizione insulare".
   

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"