Rarissimo delfino rosa avvistato nella baia di Hong Kong

Ambiente
©Getty

Le restrizioni imposte dalla pandemia hanno ridotto l'afflusso di imbarcazioni e portato ad un aumento degli avvistamenti di questa singolare specie a rischio estinzione

La baia di Hong Kong torna ad accogliere il delfino rosa, un rarissimo esemplare che fa parte di una specie protetta a rischio estinzione. Il ritorno di questi mammiferi sarebbe dovuto alla drastica riduzione del traffico marittimo, conseguente alle restrizioni imposte dalla pandemia di Coronavirus.

Una specie a rischio

approfondimento

I delfini imparano a creare amicizie strategiche sin da giovani

Del delfino bianco cinese, dal tipico colore rosa, rimangono appena seimila esemplari in tutto il mondo. Si tratta di una specie protetta perché a rischio estinzione. Questi mammiferi non si vedevano nella baia di Hong Kong, secondo gli esperti, da ormai cinque o sei anni. Gli avvistamenti, in questi mesi di restrizioni alla mobilità e agli spostamenti anche marittimi, sarebbero aumentati del 30%.

Acque più tranquille con la pandemia

Così come successo anche nel nostro Paese, le misure restrittive imposte dal Covid-19 hanno reso le acque più pulite, tranquille e silenziose. E sarebbe propria questa la principale ragione che sta dietro al ritorno del delfino rosa nella baia di Hong Kong. Si tratta di una grande occasioni per i ricercatori che potranno ricominciare a studiare questi esemplari da vicino, tentando di preservare la specie e impedire che sparisca dal nostro pianeta.

Ambiente: I più letti