Siccità, Cnr: il 2017 l'anno più secco dal 1800

2' di lettura

Con il 30% di precipitazioni in meno, rispetto alla media calcolata sul periodo di riferimento 1971-2000, gli scorsi 12 mesi sono stati i meno piovosi degli ultimi due secoli. Una scarsità di pioggia che si è andata a sommare alle temperature molto alte

Dal 1800 ad oggi, in Italia, non è mai stato registrato un anno più secco del 2017. Lo rivela il Centro nazionale delle ricerche (Cnr) secondo il quale, dal dicembre 2016 (primo mese dell'anno meteorologico 2017), le piogge sono state oltre il 30% in meno rispetto alla media calcolata sul periodo di riferimento 1971-2000. Nell'ultimo anno "si sono susseguiti mesi quasi sempre in perdita - scrive il Cnr in una nota - fatta eccezione per i mesi di gennaio, settembre e novembre, tutti gli altri hanno fatto registrare un segno negativo" che in sei occasioni è arrivato a superare il 50%. 

Peggiore anche al 1945

Per trovare un anno simile al 2017, secondo il Centro nazionale delle ricerche, bisogna andare a ritroso fino al 1945 quando furono ugualmente 9 i mesi su 12 a registrare piogge pesantemente sotto la media ma con un deficit complessivo del -29%, quindi "leggermente inferiore" all'anno che si sta per concludere.

Anno da record anche per il caldo

Il mese con meno piogge in assoluto è stato quello di agosto che, su base nazionale, ha fatto registrare un -82%. Le scarse precipitazioni in questi ultimi dodici mesi, secondo il Cnr, si sono accompagnate a un caldo da record anche se non con le temperature più alte in assoluto. "Dal punto di vista termometrico - scrive il Centro delle ricerche - il 2017 ha fatto registrare, per l'Italia, un'anomalia di +1,3 gradi al di sopra della media del periodo di riferimento convenzionale 1971-2000, chiudendo come il quarto più caldo dal 1800 ad oggi, a pari merito agli anni 2001, 2007 e 2016". Più caldi, ricorda il Cnr, sono stati solo il 2003, con un +1,36 gradi, il 2014 con +1,38 gradi, e il 2015 +1,43 gradi. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"