Super Nintendo Classic Edition, il ritorno di un cult

Super Nintendo Classic Edition
3' di lettura

Il 29 settembre arriva la versione mini della console a 16 Bit di Nintendo degli anni ‘90. Al suo interno anche 21 giochi che hanno fatto la storia dei videogame

Quando l’anno scorso Nintendo ha distribuito la riedizione in versione miniaturizzata della sua prima console a 8 Bit, il Nes, questa divenne in poco tempo un raro oggetto di culto, difficilissimo da trovare nei negozi e in rete. Chi non è riuscito ad accaparrarselo lo troverà rivenduto a prezzi più che triplicati, se lo rintraccia online. 

Succederà lo stesso con il minuscolo Super Nintendo che verrà distribuito ufficialmente il 29 di settembre?  E’ probabile, considerato che il Super Nintendo Classic Edition su Amazon e presso le grandi catene di rivendita videoludica, come Gamestop, risulta già esaurito per i preordini. Tutto dipenderà da come Nintendo affronterà l’emergenza richieste e se questa volta distribuirà un numero maggiore di mini-console. 

La Super Nintendo è stata lanciata durante il 1990 in Giappone, per arrivare nei due anni seguenti in occidente. E’ tuttora considerata tra le console più importanti, non solo per le sue specifiche tecniche, ma soprattutto per la qualità dei videogame che vi giravano, molti dei quali indimenticati e ancora oggi più che godibili. 

All’interno del prossimo Super Nintendo Classic Edition sono memorizzati 21 videogame per centinaia di ore di gioco, due controller ma curiosamente non l’alimentatore, al prezzo di 80 euro circa. Un’offerta appetibile per chi vuole rivivere i fasti di una dorata epoca videoludica o per chi non l’ha mai vissuta. 

Capolavori senza tempo

Dentro la Super Nintendo Classic Edition ci saranno esemplari di generi videoludici diversi e vari, rappresentati da titoli all’epoca avveniristici, pietre miliari alle quali ancora oggi i game-designer fanno riferimento. 

Per i “platform” vanno citati un titolo puro e rivoluzionario come il vastissimo Super Mario World, il favoloso e realistico Donkey Kong Country, l’ostico Megaman X, il delizioso Yoshi’s Island dipinto a pastelli, il punitivo e fantasy-horror Super Ghouls & Ghost

 

Credits: Super Mario World Nintendo

A questi andrebbero aggiunte opere più eclettiche e avventurose come il fantascientifico e ansiogeno Super Metroid, il vampiresco Castlevania IV, il mostruoso sparatutto a scorrimento Contra 3, un “picchiaduro” esemplare come Street Fighter 2, il leggendario Legend of Zelda Link to the Past

 

Credits: Super Metroid Nintendo 

Epopee fantastiche

Sbalorditiva la sezione “giochi di ruolo”, con capolavori come Final Fantasy VI, Secret of Mana, Earthbound e Super Mario RPG. Manca da questa, inspiegabilmente, un gioiello come Chrono Trigger ma basta il quartetto sopracitato per trascorrere centinaia di ore in epopee dalla scrittura e dall’arte musicale, ludica e della rappresentazione che hanno pochi eguali.  

 

Credits: Secret of Mana 

Starfox 2

E’ un caso anomalo il secondo episodio di questa serie di sparatutto spaziali a scorrimento che ha come protagonista una volpe pilota contro le egemonie di cattivi stellari. Starfox 2 infatti non uscì mai nei negozi. Su Super Nintendo Classic Edition lo giocheremo per la prima volta. 

 

Leggi tutto
Prossimo articolo