Instagram, fino a 10 foto e video in un unico post

Il logo di Instagram (Getty Images)
1' di lettura

La nuova versione dell'app permetterà di pubblicare tanti elementi diversi raccolti in un album. Il social si allinea così alle caratteristiche di Facebook

Instagram ha introdotto la possibilità di condividere più foto e video in un solo post. Lo ha annunciato la stessa azienda in un comunicato in cui viene precisato che con l'ultimo aggiornamento “non sarà più necessario scegliere la migliore foto o il migliore video di un'esperienza che si vuole ricordare”.

 

Fino a 10 foto e video – La nuova funzionalità, già disponibile con gli ultimi aggiornamenti per dispositivi iOS e Android, permette di unire in un unico post fino a 10 tra foto e video che potranno così essere visualizzati grazie allo scorrimento laterale del dito sul display dello smartphone.

Per sfruttare la nuova funzione basterà selezionare l'apposita icona di caricamento multiplo e scegliere fra le varie opzioni disponibili prima della pubblicazione. Si può invertire l'ordine della sequenza, applicare un filtro a una o più foto o eseguire un editing veloce dell'intero album. Per il momento, dichiarano gli sviluppatori, a tutte le foto potrà essere attribuita un'unica didascalia e un'unica forma, quella quadrata. Una volta pubblicato, l'album apparirà sulla pagina profilo dell'utente corredato da piccole icone e pallini blu che indicheranno che si tratta di un post multi-foto e quanti elementi rimangono ancora da visualizzare. I vari contatti potranno aggiungere il loro like e commentare sia l'intero post che ogni singola foto in esso contenuta.

 

 

 

 

Le nuove funzioni – Quest'ultimo aggiornamento rafforza le funzioni già lanciate da Instagram nel corso degli ultimi mesi. L'obiettivo è quello di arrivare rendere l'app sempre più competitiva con gli altri quattro giganti social: Facebook, Twitter, Snapchat e WhatsApp. Su ognuna di queste piattaforme, Instagram sembra aver lanciato una corsa che ha portato prima all'introduzione delle dirette video in streaming, in concorrenza con Twitter, poi alle Stories, sulla scia di Snapchat, che ora sono sbarcate anche su Facebook e sotto forma di status su WhatsApp.

“Dalle storie ai video live fino ai post multi-scatto – dicono i creatori di Instagram – non è mai stato più facile condividere le proprie esperienze con gli amici”.

Leggi tutto