Billions: ecco il trailer della terza stagione. VIDEO

Inserire immagine

Showtime ha rilasciato da poco il trailer della terza, attesissima stagione di Billions , che negli U.S.A. debutterà il 25 marzo, per poi arrivare anche in Italia su Sky Atlantic. Dovremo dunque attendere la primavera per vedere che direzione prenderà la sfida all’ultimo colpo (basso, ovviamente) tra Bobby e Chuck, ma intanto, ecco il video : continua a leggere e scopri di più

Showtime ha rilasciato da poco il trailer della terza, attesissima stagione di Billions, che negli U.S.A. debutterà il 25 marzo, per poi arrivare anche in Italia su Sky Atlantic. Dovremo dunque attendere la primavera per vedere che direzione prenderà la sfida all’ultimo colpo (basso, ovviamente) tra Bobby e Chuck. Ma dove eravamo rimasti? Nel finale della seconda stagione, le cose si mettono male, molto male per Axe. Alla fine, a quanto pare, Chuck è riuscito a colpirlo, e anche a colpirlo forte, e la s02 si è chiusa in maniera opposta e speculare alla S01: con il personaggio di Damian Lewis nel punto più basso della sua vita (indagato e abbandonato dalla moglie), e con quello di Paul Giamatti in posizione di attacco, e non più di difesa (anche se, nel frattempo, si è praticamente fatto terra bruciata attorno). Cosa dobbiamo aspettarci dai nuovi episodi? Ecco il trailer:

 

 

La terza stagione di Billions vedrà Chuck Rhoades e Bobby Axelrod ancora l’uno contro l’altro, ovviamente, ma ora sono cambiate tante cose. Entrambi determinati a distruggersi a vicenda – ci può essere un solo vincitore in uno scontro come questo –, dovranno però combattere anche per la loro sopravvivenza contro nuove forze e nuovi potenti nemici. Wendy (Maggie Siff), moglie di Chuck e performance coach di Axe, si troverà in mezzo a questa situazione scottante e pericolosa, sempre in bilico tra due poli opposti. Una situazione che a un certo punto la costringerà a scegliere definitivamente da che parte stare, con tutte le conseguenze del caso. Anche Lara (Malin Akerman) dovrà decidere da che parte stare, se contro o con suo marito. Soldi, potere, giustizia e vendetta: nessuno è al sicuro. Nel cast Toby Leonard Moore, David Costabile, Condola Rashad, Asia Kate Dillon and Jeffrey DeMunn.