Stereophonics, il nuovo singolo ricorda l'ex batterista Stuart Cable

"Scream Above The Sounds" è il decimo album in studio degli Stereophonics, che tornano dopo 2 anni (GettyImages)
2' di lettura

La band gallese presenta “Before Anyone Knew Our Name”, dedicata allo storico componente del gruppo morto nel 2010. Il 27 ottobre uscirà l'album “Scream Above The Sounds”

Si chiama “Before Anyone Knew Our Name” il nuovo singolo degli Stereophonics, anticipazione del loro decimo album in studio “Scream Above The Sounds”, in uscita il prossimo 27 ottobre. La band gallese ha rilasciato il video della canzone, dedicata alla memoria del primo batterista del gruppo, Stuart Cable, morto nel 2010.

La canzone affronta il tema della scomparsa

Negli scorsi giorni, il frontman Kelly Jones aveva rivelato che una delle canzoni del nuovo disco sarebbe stata la prima ad affrontare il tema della scomparsa di Cable, che aveva fatto parte del gruppo dagli esordi del 1992 fino al 2003. Il 7 giugno 2010, proprio poche ore dopo un grande concerto degli Stereophonics a Cardiff, Cable fu ritrovato senza vita nella sua casa di Aberdare, in Galles, in seguito a un abuso di alcol.

Il testo di "Before Anyone Knew Our Name"

“Before Anyone Knew Our Name” (in italiano “Prima che chiunque conoscesse il nostro nome”) rivela lo spirito nostalgico sin dal titolo. Uno spirito che prosegue nei rivelatori versi iniziali: “I miss you, man / Before anyone knew our name / We had the fire, had desire / But what went wrong then?” (“Mi manchi, amico / Prima che chiunque conoscesse il nostro nome / Avevamo il fuoco, avevamo il desiderio / Che cosa è andato sbagliato, allora?”)

Video in bianco e nero

Il video in bianco e nero è stato girato da Jones stesso all'interno dello studio di Londra usato dalla band e mostra il cantante suonare maliconicamente il piano e guidare per la città. Come spiegato da Jones, è la prima volta che gli Stereophonics affrontano il tema. “Siamo rimasti amici per sette anni anche dopo che Stuart ha lasciato la band”, ha spiegato Jones al New Musical Express. “Eravamo come fratelli. Ho iniziato a suonare con lui quando avevo 12 anni, quando nessuno sapeva chi fossimo. Ne abbiamo passate tante prima di ottenere il primo contratto discografico. In passato qualcuno ha giudicato quello che ha successo senza conoscere la nostra storia. La canzone racconta tutto questo”.

In arrivo il decimo album

I fan ora dovranno aspettare ancora qualche giorno prima che il 27 ottobre esca “Scream Above The Sounds”, il decimo album degli Stereophonics, prodotto da Jones con Jim Lowe per l'etichetta Parlophone Records e anticipato, oltre che dal video di “Before Anyone Knew Our Name”, dal primo singolo “All in One Night” uscito a luglio.  

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24