Lady Gaga, data al Mediolanum Forum spostata al 18 gennaio

Stefani Germanotta, in arte Lady Gaga (Getty Images)
2' di lettura

La pop star è stata costretta a riprogrammare il tour in seguito a problemi fisici

È stata annunciata la nuova data per l'esibizione italiana di Lady Gaga: l'appuntamento, sempre al Mediolanum Forum di Milano, sarà il 18 gennaio 2018. In seguito ai problemi di salute di Lady Gaga, il “Joanne World Tour” che avrebbe portato la popstar sui palchi europei quest'autunno, Italia inclusa, è stato riprogrammato. Lo ha comunicato l'organizzatore degli eventi per l'Europa, Live Nation, precisando che le date previste per il Vecchio Continente verranno tutte spostate “nei primi mesi del 2018”. I biglietti acquistati per il concerto del 26 settembre al Mediolanum Forum saranno validi anche per la data rinviata al 18 gennaio, ma potrà pure essere richiesto il rimborso. In tal caso, la scadenza per presentare la domanda è il 10 novembre.

I problemi di salute

Lady Gaga aveva iniziato ad accusare dolori fisici non più tollerabili in seguito all'ultimo concerto tenuto a Rio de Janeiro: di lì a poco il tour europeo era stato interamente cancellato, con tutti gli appuntamenti previsti in Spagna, Francia, Regno Unito, Germania e Italia. In precedenza Live Nation aveva comunque suggerito di conservare i biglietti dei concerti fino a nuova comunicazione.

La ripartenza

Dopo la pausa, Stefani Germanotta (questo il suo vero nome) tornerà a esibirsi “a novembre e dicembre in Nord America per poi trasferirsi in Europa”, ha dichiarato Live Nation. “Domenica 14 gennaio 2018 la tournée ricomincerà infatti da Barcellona, per poi fare tappa in tutte le città precedentemente annunciate e concludersi a Berlino il 23 febbraio”.

I rimborsi

Per richiedere il rimborso dei biglietti gli sportelli competenti sono quelli presso i quali era avvenuta la vendita; nel caso di ordini online sarà necessario contattare il servizio clienti di TicketOne. In ogni caso la scadenza per la domanda di rimborso è fissata al 10 novembre.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24