Addio a Paolo Limiti, il conduttore televisivo aveva 77 anni

Colpito un anno fa da una grave malattia, il noto volto della tv amico delle grandi star di Hollywood si è spento nella sua casa milanese

Il mondo della televisione è in lutto per la morte di Paolo Limiti. Il conduttore televisivo aveva 77 anni e nell'ultimo anno aveva dovuto affrontare un tumore. A dare la notizia del decesso è stato il produttore Nicola Carraro, marito di Mara Venier, via Twitter. Oltre a lavorare intensamente per la tv, Limiti è stato anche un noto paroliere: ha scritto infatti numerosi pezzi musicali per Mina.

 

Il successo in tv e la passione per la musica

Nato a Milano da un padre che lavorava alla Pirelli e mamma siciliana, Paolo Limiti debuttò proprio nel mondo della musica, scrivendo canzoni per Mina. Tra le altre, sue furono le canzoni "Bugiardo e incosciente", "La voce del silenzio" e "Ballata d'autunno". Nel 1968 entrò alla Rai grazie a un'intuizione di Luciano Rispoli, scomparso nel 2016, come autore musicale e televisivo. Da quel momento si occupò del "Rischiatutto" per 4 edizioni, scrivendo i quesiti per il quiz di Mike Bongiorno. Ma la vera consacrazione televisiva arrivò tra il 1996 e il 2004 con lo storico quiz "Ci vediamo in tv, ieri, oggi e domani". Andò in onda prima su Rai2 e poi su Rai1, riportando agli spettatori le storie e i contenuti audiovisivi della Hollywood e del mondo televisivo che furono.

Le dive e l'amore

Affascinato dai retroscena e dai pettegolezzi, Limiti era grande amico di Liz Taylor, Gina Lollobrigida, Sharon Stone, Wanda Osiris. Ha girato numerosi documentari sulle dive del cinema, come quello dedicato a Marylin Monroe del 1992. Inoltre, anche nei suoi show la presenza femminile fu sempre un elemento centrale, rappresentato dapprima dalla cagnolina irriverente Floradora e poi dalla Marylin italiana, Justine Mattera, che fu sua moglie dal 2000 al 2002. Mattera presenziava negli show di Limiti vestita come l'attrice americana.

 

Sembra ieri. A te che mi hai creato una carriera. Love you.

Un post condiviso da Justine Mattera (@justineelizabethmattera) in data:

Leggi anche:
  • Ue, multa record a Google: 2,42 mld per "abuso di posizione dominante"
  • Time: bimba che twitta la guerra in Siria tra 25 più influenti del web
  • Salvati 5000 migranti in 24 ore, 8.500 sulle navi dei soccorritori
  • Roma, scoperta una “mini-Pompei” negli scavi della metro C (FOTO)
  • TAG: