Spider-Man: Homecoming, le sfide di Peter Parker nel nuovo trailer

Dal 6 luglio al cinema, il film diretto da Jon Watts racconta il ritorno a casa del giovane Uomo Ragno, dopo l’esperienza con gli Avengers. Guidato da Tony Stark, il ragazzo dovrà dimostrare quanto vale, scontrandosi con l’Avvoltoio, fra battaglie e ironia. VIDEO

Arriva il 6 luglio nelle sale italiane Spider-Man: Homecoming, diretto da Jon Watts. E dal trailer internazionale, appena lanciato, si delinea una trama ricca di colpi di scena e umorismo, con il giovane Peter Parker (Spider-Man) deciso a impressionare tutti con le sue abilità da supereroe. A interpretarlo c’è l’attore Tom Holland, già reduce dal successo del debutto in Captain America: Civil War.

Il ritorno a casa e le nuove battaglie

Entusiasta della sua esperienza con gli Avengers, Peter torna a casa dalla zia May (Marisa Tomei) e si affida al suo nuovo mentore, Tony Stark (Robert Downey Jr.), nei panni di Iron Man, che lo chiama ancora "bimbo ragno". L’obiettivo del ragazzo è dimostrare quanto vale e lasciare i panni dell’eroe di quartiere. Ma il ritorno alla vita di tutti i giorni è difficile e si complica ancora di più quando inizia la battaglia con l’Avvoltoio (Michael Keaton), deciso a combinare le tecnologie aliene con quelle umane e pronto a "mandare in rovina" il sistema. Per farlo non si fermerà davanti a nulla, ingaggiando duelli su traghetti e aerei contro l’inesperto Spider-Man che vedrà minacciato tutto quello a cui tiene di più.

TAG: