Edicola Fiore, Rovazzi: io e Morandi, una collaborazione improvvisata

L’autore di Andiamo a comandare racconta a Fiorello il suo nuovo progetto, Volare , una sorta di piccolo film musicale in uscita il 19 maggio che lo vede accanto al cantante bolognese: “Da lui ho imparato l’umiltà”

“Volare mette due generazioni a confronto e io parlo anche di tematiche importanti, però lo faccio in modo simpatico. Non è una canzone seria e non vuole esserlo”. Così Fabio Rovazzi descrive a Edicola Fiore la sua nuova impresa, un piccolo film musicale, Volare, che uscirà venerdì 19 maggio e lo vede protagonista insieme a Gianni Morandi. “Da lui ho imparato l’umiltà - ha detto l’autore di Andiamo a comandare e Tutto molto interessante -  è un grandissimo riferimento per la vita di tutti i giorni”.
Fabio Rovazzi parla di Volare e di Morandi

Stasera a Edicola Fiore l'anteprima

Parlando con Fiorello, che si è esibito in un’imitazione di Morandi, Rovazzi ha detto che quella con Morandi è stata una “collaborazione un po’ improvvisata, un lavoro a quattro… sette mani. Più che un video è una storia”. E il titolare di Edicola Fiore ha ricordato che i primi dieci minuti della clip saranno trasmessi nella puntata di questa sera, che vedrà ospite anche il calciatore della Roma Alessandro Florenzi: “Il budget è quello di Pirati dei caraibi”, ha scherzato il conduttore.

Video

TAG: