I Rolling Stones al Lucca Summer Festival 2017, unica data italiana

La band di Mick Jagger si esibirà nella città toscana il 23 settembre. Il tour europeo "No filter" partirà il 9 settembre da Amburgo

I Rolling Stones, una delle band più longeve ed acclamate della storia del rock, hanno annunciato le date nel nuovo tour europeo; con un'unica data italiana fissata per il prossimo 23 settembre, in occasione del Lucca Summer Festival 2017. Il tour nel Vecchio Continente, battezzato “No filter” comprenderà 13 concerti in 12 diverse città. I biglietti saranno disponibili a partire dalle ore 10 di sabato 13 maggio, i prezzi partiranno dai 150 euro, hanno fatto sapere in conferenza stampa gli organizzatori dell'evento.

Lucca, il festival

Il Lucca Summer Festival 2017 si aggiudica, dunque, la rock band a detta più importante del mondo, almeno fra quelle ancora in attività. L'arrivo dei Rolling Stones ha sempre il sapore del grande evento e lo è a maggior ragione per una città relativamente piccola come Lucca. La location del festival, situata sugli spalti delle Mura urbane di Lucca, potrà ospitare 55mila spettatori, di cui 2mila posti seduti. Nel corso del Lucca Summer Festival si esibiranno anche altri altri artisti di primo piano del panorama musicale internazionale: da Ennio Morricone (il 9 luglio) ai Green Day (14 giugno), dagli Imagine Dragons (4 luglio) a Mary J. Blige (12 luglio) e ancora Robbie Williams il (15 luglio) e iKasabian (23 luglio), solo per citarne alcuni fra i più importanti. Secondo quanto affermato dagli organizzatori le stime di due anni fa avevano calcolato un indotto per la città da 20 milioni di euro: c'è, dunque, da scommettere che con la presenza dei Rolling Stones la cifra possa essere notevolmente superata. Precisazione per chi intende andare a caccia del biglietto: i titolari di carta American Express godranno di un diritto di anteprima per via di un accordo internazionale con la band.

Il Tour degli Stones

L'avventura europea di Keith Richards e Mick Jagger – i due simboli del gruppo – inizierà il prossimo 9 settembre ad Amburgo; sarà un caso, ma si tratta proprio della città il cui nome è legato agli esordi dei loro “rivali” storici: i Beatles. Muovendo verso Sud, i Rolling Stones suoneranno a Monaco, poi in Austria e Svizzera prima di calcare nuovamente un palco italiano. L'ultima performance tricolore risale al 2014, quando la band si esibì al Circo Massimo di Roma davanti a 70mila spettatori. Lo show del tour “No filter”, come sempre, attingerà dalla mole di materiale composto durante la lunga carriera della band, avviata nel lontano 1962. Gli Stones, tuttavia, hanno annunciato che, assieme ai grandi classici, la scaletta affiancherà ogni sera “un paio di canzoni inaspettate ed estratte a caso” dall'immenso repertorio. Non molto tempo fa è stato pubblicato l'ultimo album in studio di Jagger e soci: l'anno scorso, infatti, è stato il turno di “Blue and lonesome”, una raccolta di rivisitazioni blues. Il genere che sta alla base di tutta la musica degli Stones, sin dalle origini.

TAG: