Drake, record di streaming per "More life"

Drake (Getty Images)
1' di lettura

Il nuovo progetto discografico del rapper canadese ha raggiunto il numero uno della classifica degli album di "Billboard": quasi 385 milioni gli ascolti online registrati

Partenza in grande stile per "More life", l’ultimo progetto discografico di Drake. Il mixtape del rapper canadese, uscito lo scorso 18 marzo, ha raggiunto la vetta della Billboard 200, la classifica degli album più venduti negli Stati Uniti, stabilendo anche un nuovo record per quanto riguarda lo streaming. La graduatoria viene infatti stilata sommando tre parametri: le vendite del disco in formato digitale o tradizionale; il "track equivalent albums" (Tea) per cui 10 tracce scaricate corrispondono ad un album venduto; e gli "streaming equivalent albums" (Sea) per cui 1.500 streaming da un album equivalgono a una copia acquistata.

 

Il re dello streaming - Secondo Nielsen Music, dal 18 al 23 marzo, "More life" ha venduto 505mila copie, il miglior risultato di sempre dopo "Views" dello stesso Drake, che nella settimana di debutto nel 2016 aveva fatto registrare 1,04 milioni di copie acquistate. Di questo oltre mezzo milione di acquisti registrati, circa 257mila provengono dallo streaming: per "Billboard" le 22 tracce del lavoro del rapper canadese hanno fatto infatti segnare un totale di 384,8 milioni di ascolti online, una cifra mai raggiunta in prima. Il precedente record spettava proprio a Drake, con "Views", i cui brani nella settimana di lancio avevano messo a segno 245,1 milioni di streaming.

 

Alle spalle di Ed Sheeran - Il resto delle vendite sono state ripartite tra circa 23mila copie calcolate col parametro del Tea e 226mila acquisti digitali (l’album non è ancora disponibile in formato tradizionale). Solo "Divide" di Ed Sheeran ha fatto meglio dall’inizio del 2017, facendo registrare al suo debutto 322mila acquisti, sia in versione digitale che tradizionale.

 

Tra i grandi dell’hip hop - "More life" è il settimo lavoro di Drake a raggiungere la numero uno della Billboard 200, risultato con cui ha eguagliato Kanye West ed Eminem per quanto riguarda gli artisti hip pop. Meglio di loro ha fatto solo Jay Z, che è riuscito a toccare la cima della classifica in ben 13 occasioni. Il precedente album di Drake, “Views”, nel 2016 aveva trascorso ben 16 settimane in cima alla Billboard.
 

Leggi tutto