Asta da record per il "Bauerngarten" di Gustav Klimt

Il quadro "Bauerngarten" di Gustav Klimt all'asta da Sotheby's (Getty Images)
1' di lettura

L'opera del pittore austriaco è stata battuta da Sotheby's per la cifra di 59,3 milioni di dollari. Secondo la celebre casa britannica cresce in tutto il mondo la "febbre" per l'arte

Il 1° marzo Sotheby's ha battuto all'asta il "Bauerngarten" di Gustav Klimt per la cifra record di 48 milioni di sterline (circa 56 milioni di euro). Quest'asta ha portato il quadro del pittore austriaco a diventare la terza opera d'arte più cara venduta ad un'asta europea. Lo riporta il "New York Times".

 

Il terzo quadro più caro - Prima dell'asta il valore del quadro era stimato sui 35 milioni di sterline (circa 41 milioni di euro). Sono stati in quattro a contendersi il dipinto che, con il prezzo finale raggiunto, è anche diventato il primo paesaggio più pagato in un'asta londinese. Le opere che superano la cifra d'asta del "Bauerngarten " sono la scultura "Walking man" di Albeto Giacometti, battuto nel 2010 per 65 milioni di sterline (circa 76 milioni di euro), e l'opera "La strage degli innocenti" di Peter Paul Rubens, venduto per 49,5 milioni di sterline (58 milioni di euro) nel 2002. Nella stessa asta di Sotheby's, che a febbraio 2017 ha venduto 100 opere di arte erotica, sono stati piazzati anche un quadro di Pablo Picasso ("Pianta di pomodori") per 15 milioni di sterline (circa 17 milioni di euro), "Il ritratto di Baranowski" di Amedeo Modigliani per 16 milioni di sterline (circa 19 milioni di euro) e "La donna con il mango" di Paul Gaugain, venduta per 8,3 milioni di sterline (circa 10 milioni di euro).

 

Fermento nell'arte - L'euforia attorno al mercato dell'arte è in crescita. Infatti, secondo quanto riporta il "New York Times", il direttore di Sotheby's Europe Helena Newman ha dichiarato di aver raccolto grazie alla vendita di opere impressioniste, moderniste e surrealiste un totale di 194,8 milioni di sterline (circa 239 milioni di dollari). Secondo la Newman il "Bauerngarten" è uno dei più grandi capolavori mai battuti all'asta, come ha dichiarato al "Telegraph". È stata la prima asta dedicata all'opera, rimasta ferma per 20 anni. "È la star dell'offerta di questa stagione", ha precisato la Newman, "creata nel suo periodo d'oro, quello del famoso ritratto dorato di Adele Bloch-Bauer I. Newman sottolinea che l'elemento innovativo di questo paesaggio sta nella composizione simile a quella di un gioiello e nelle incredibili sfumature di colore.

Leggi tutto