Con il Miart arriva a Milano la settimana dell’arte

Visitatori che ammirano le opere esposte durante l'edizione 2016 del Miart (Foto: Miart)
1' di lettura

Il capoluogo lombardo ospiterà a cavallo tra marzo e aprile sette giorni mostre, eventi e aperture speciali nell'ambito dell'Art Week

A fine marzo Milano diventerà per una settimana una delle capitali mondiali dell’arte e tutta la città sarà coinvolta in una serie di eventi, aperture speciali e inaugurazioni. Si tratta dell’Art Week che comincerà il 27 marzo e terminerà il 2 aprile: in particolare il Miart, la fiera dell'arte moderna e contemporanea, si terrà dal 31 marzo a Fieramilanocity e ospiterà 175 gallerie provenienti da 14 Paesi. All’organizzazione dell’evento parteciperà anche il Comune. “Il New York Times scrisse l'anno scorso che Milano era finalmente tornata ad essere una città sulla mappa dell'arte contemporanea. Ora vogliamo rimanerci" ha dichiarato l’assessore alla cultura Filippo Del Corno.

 

Arte on demand – Quest’anno la fiera, giunta alla sua ventiduesima edizione, ospiterà 175 gallerie che rappresentano il meglio dell'arte moderna e contemporanea e del design. La manifestazione conferma la sua importante vocazione internazionale con 71 espositori, il 41% del totale, provenienti da 13 Paesi stranieri. Le opere saranno divise nelle sezioni Emergent, First Step, Established Contemporary ed Established Masters, alle quali si agginge la vera novità di quest’anno: Ondemand.

In questa sezione innovativa, si incoraggeranno le gallerie a esporre opere che, per esistere, “hanno bisogno di essere attivate da chi le possiede”, come wall paintings e performance da realizzare al momento. L'obiettivo è sottolineare il fatto che l’atto stesso del collezionare è “una forma di cura, di progettualità e di responsabilità”.

 

La città –  “Miart rappresenta un evento di grande valore culturale per Milano e per l'Italia”, ha spiegato durante la presentazione dell’evento Giovanni Gorno Tempini, presidente di Fondazione Fiera Milano. Una manifestazione di cui godrà l’intera città sul modello del “Fuorisalone”.

Come per la settimana del mobile, infatti, anche per l’Art Week saranno molte le iniziative organizzate in giro per il capoluogo lombardo.

Tra gli eventi principali ci sono: l'inaugurazione della personale di Santiago Sierra al Pac e le aperture straordinarie della mostra a Palazzo Reale dedicata a Keith Haring. Sarà previsto un evento speciale anche al Museo del Novecento che ospiterà il progetto Andy Warhol Sixty Last Suppers. Varie opere, però, saranno ammirabili anche passeggiando per la città come nel caso delle vetrine d’artista realizzate da Paola Pivi per la Rinascente in piazza Duomo.

Leggi tutto
Prossimo articolo