Catalogna, il discorso di Puigdemont in Parlamento

2' di lettura

"Assumo il mandato perché la Catalogna si converta a una repubblica indipendente" ha detto il presidente catalano in aula, chiarendo poi che l'indipendenza è però "sospesa" in vista del negoziato con Madrid. GLI AGGIORNAMENTI

"Quello che presenterò qui è il risultato del primo ottobre, non una mia decisione personale, è la volontà del governo che presiedo, che ha mantenuto l'impegno di convocare il referendum e analizzare gli eventi successivi". Così il presidente catalano Carles Puigdemont nel suo intervento al Parlamento di Barcellona in cui ha riferito sulla consultazione per l'indipendenza della regione.

"Mandato per una Catalogna indipendente"

"Come presidente della Generalitat, assumo il mandato perché la Catalogna si converta ad una Repubblica indipendente" ha detto poi, chiarendo però che la dichiarazione di indipendenza è sospesa in vista del negoziato con Madrid perché in questo momento "serve a ridurre la tensione" (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI). "Abbiamo visto una situazione estrema, è la prima volta nella storia della democrazia europea che una giornata elettorale" si snoda "tra le violenze della polizia" ha detto ancora Puigdemont.

Le ipotesi sul tavolo

Il suo intervento, previsto inizialmente alle 18, era stato poi posticipato di un'ora. Secondo i media locali Puigdemont avrebbe rimandato il discorso perchè in contatto con mediatori internazionali. Il premier spagnolo Mariano Rajoy aveva diffidato Puigdemont dal proclamare l'indipendenza. Rajoy avrebbe potuto infatti usare l'art.155 della Costituzione per sospendere l'autonomia catalana, destituire Puigdemont, sciogliere il parlamento, convocare elezioni anticipate e dichiarare lo stato d'emergenza. 

Alta tensione

Intanto, nella giornata di domenica, alla vigilia della possibile dichiarazione di indipendenza catalana, il presidente del Tribunale superiore di giustizia (Tsjc) in Catalogna Jesus Maria Barrientos ha deciso di affidare la responsabilità della sicurezza del Palazzo di Giustizia alla polizia spagnola, togliendola ai Mossos d'Esquadra, la polizia catalana.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24