Tenno, spari in casa: trovata morta coppia. Ipotesi omicidio-suicidio

2' di lettura

Si tratta di una ragazza e un ragazzo. I Carabinieri avrebbero trovato la pistola. La segnalazione è arrivata al 112 da dei vicini che hanno sentito gli spari

Due persone sono state trovate morte in una casa a Tenno, in Trentino: si tratta di una coppia di giovani, 22 anni la ragazza e 24 il ragazzo. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri l'uomo avrebbe sparato alla fidanzata e poi a se stesso.

L'allarme lanciato dai vicini

I vicini hanno sentito degli spari, almeno quattro, e delle urla provenire dall'abitazione, che si trova nella parte bassa del paese, nella zona residenziale, così hanno chiamato il 112. Erano passate da poco le 14 e i militari sono entrati in quell'abitazione con l'aiuto dei vigili del fuoco, che hanno forzato la porta d'ingresso. In bagno, al piano superiore, c'erano i corpi dei due giovani e la pistola di lui, per uso civile, sportivo, regolarmente detenuta, di fabbricazione cinese, calibro 9 per 21, una tactical sdm xm9.

Trovati senza vita in bagno

La traccia di un colpo è stata trovata su un muro all'esterno della casa, passato probabilmente dalla finestra del bagno. E' infatti nel bagno al piano superiore che i due sono stati trovati senza vita, come hanno spiegato i militari che sono accorsi sul posto, i carabinieri della compagnia di Riva del Garda, comandati dal capitano Marcello Capodiferro, e i colleghi del nucleo investigativo provinciale, guidati dal capitano Andrea Oxilia, con il sostituto procuratore di Rovereto, Valerio Davico.

Incertezza sul movente

Se la dinamica dell'accaduto sembra chiara, e sembra che la giovane abbia tentato di sfuggire al fidanzato correndo nel bagno al piano superiore, sono attesi per martedì 1 agosto gli esiti di ulteriori accertamenti, anche sui telefoni dei due ragazzi, per i quali è prevista anche l'autopsia. Niente, a parte qualche lite, sul movente del gesto, in assenza di biglietti o altri segnali lasciati in casa, così da far pensare ai carabinieri a un raptus, quindi a un'azione non premeditata.

Leggi tutto
Prossimo articolo