Treno perde gas argon liquido, evacuata stazione Monfalcone

La posizione della stazione di Monfalcone (Gorizia) su Google Maps
1' di lettura

L’incidente è avvenuto nella città in provincia di Gorizia. Sul posto sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco. Il traffico ferroviario, fermo per alcune ore, è poi ripartito

Un treno in transito nella stazione di Monfalcone, in provincia di Gorizia, ha perso del gas argon liquido. Non risultano feriti o intossicati. La stazione è stata evacuata e poi riaperta: la circolazione dei treni, dopo esser stata sospesa per alcune ore, è ripresa, anche se molto a rilento. Anche il treno è poi ripartito, dopo che la perdita è stata stabilizzata.

Sul posto sono intervenute squadre dei vigili del fuoco di Gorizia e Trieste. La perdita ha interessato l'ultimo carro di coda di un convoglio che da Tarvisio (Udine) era diretto alla stazione Campo Marzio di Trieste. Lo si apprende da fonti di Trenitalia. 

Leggi tutto
Prossimo articolo