Strappa catenina dal collo di un passeggero sul treno: fermato. VIDEO

1' di lettura

La polizia ha arrestato un cittadino israeliano di 31 anni: lo scippo è avvenuto sul Prato-Firenze. Identificato grazie alle telecamere di sorveglianza dello scompartimento. IL FILMATO

Un mese fa un uomo aveva strappato una catenina d’oro dal collo di un pendolare, sulla tratta regionale Prato-Firenze, ed era scappato. Ora il presunto autore della rapina è stato arrestato dalla polizia. A incastrarlo le telecamere di sorveglianza dello scompartimento ferroviario.

I fatti

La rapina era avvenuta circa un mese fa, all’altezza della Stazione del Neto. A subirla era stato un cittadino cinese di 55 anni, seduto su una poltroncina del treno. Gli agenti erano riusciti a identificare il presunto autore, un cittadino israeliano di 31 anni, grazie alle immagini. L’uomo, infatti, era già noto: nell’ottobre 2013 era stato arrestato per un episodio simile, avvenuto sempre su un treno. Nei giorni scorsi, poi, il 31enne è stato fermato vicino alla stazione di Prato e portato in carcere. Gli uomini della polizia giudiziaria della Polfer di Santa Maria Novella hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare disposta dal gip del Tribunale di Firenze Matteo Zanobini.

Leggi tutto