Terra dei fuochi, scatta l'allarme: "Morti 8 bambini in 20 giorni"

Immagine d'archivio
1' di lettura

Denuncia delle mamme davanti alla Prefettura di Napoli: "Per loro non c'è giustizia". I piccoli, tutti deceduti per tumori, avevano tra i 7 mesi e gli 11 anni

“Negli ultimi venti giorni otto bambini sono morti di tumore nel Napoletano”. A denunciarlo sono le mamme aderenti al comitato “Vittime della Terra dei fuochi”.

“Per loro non c’è giustizia” - Le donne si sono riunite davanti alla Prefettura di Napoli, dove è prevista una riunione su Bagnoli con il ministro per il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti. “Questi bambini – dicono le mamme – non riposeranno mai in pace. Per loro non c’è giustizia”. I bambini deceduti nell'ultimo mese, secondo i dati riferiti dalle donne, avevano tra i 7 mesi e gli 11 anni. Vivevano nella così detta "Terra dei fuochi".

Leggi tutto