Settimana del Pianeta Terra, lezioni di geologia in tutta Italia

Dal 15 al 22 ottobre si celebra la quinta edizione della Settimana del Pianeta Terra (foto: archivio Getty Images)
3' di lettura

Da Milano a San Cataldo in Sicilia, si celebra dal 15 al 22 ottobre la quinta edizione del festival di divulgazione scientifica alla scoperta delle principali curiosità legate al nostro territorio. Centinaia gli eventi in tutta la penisola

L'Italia va a lezione di geologia. Dal 15 al 22 ottobre si celebra, infatti, la Settimana del Pianeta Terra, il festival di divulgazione scientifica giunto alla sua quinta edizione. Centinaia gli appuntamenti da Nord a Sud per scoprire insieme a geologi, ricercatori e divulgatori scientifici le bellezze del nostro territorio allo scopo di sensibilizzare il grande pubblico sul patrimonio geologico e naturale del Paese.

Principale appuntamento delle geoscienze in Italia

La Settimana del Pianeta Terra è un festival scientifico divulgativo che ogni anno, dal 2012, coinvolge tutta l'Italia. Per una settimana intera, dal 15 al 22 ottobre, vengono organizzate escursioni, passeggiate nei centri storici, incontri e workshop con esperti allo scopo di valorizzare il patrimonio geologico del nostro paese. L'idea è quella di sensibilizzare il grande pubblico sul rispetto dell'ambiente e della cura per il territorio. L'edizione 2017 conta oltre 200 eventi distribuiti in 172 località distribuite in tutta Italia e coinvolge oltre 600 divulgatori scientifici e 126 associazioni scientifiche a culturali. "Siamo orgogliosi – ha detto Silvio Seno, professore ordinario di Geologia strutturale presso l'Università degli Studi di Pavia e co-responsabile della Settimana del Pianeta Terra – che questo festival sia diventato il principale appuntamento delle Geoscienze in Italia". Questa quinta edizione, spiega Seno, sarà dedicata alla scoperta delle risorse naturali attraverso "geoeventi" organizzati da scuole e università.

Geologia tra i monumenti di Milano e Roma

Una delle idee principali della Settimana del Pianeta è che il sapere può trovarsi anche a pochi passi da casa. A Milano, ad esempio, l'Ateneo di Scienze, Lettere ed Arti di Bergamo organizzerà visite e passeggiate allo scopo di raccontare la storia geologica della Terra attraverso i marmi e le pietre che rivestono i palazzi cittadini. Un'iniziativa simile verrà organizzata anche a Roma dove i più importanti monumenti della Capitale, dal Colosseo alla colonna Aureliana, passando per le torri medievali dei Conti e delle Milizie e per la colonna Traiana, verranno analizzati per leggere i terremoti storici che hanno colpito la città. L'idea dell'iniziativa, organizzata dall'Istituto nazionale di geologia e vulcanologia (Ingv), è di spiegare come sia aumentato negli anni il rischio sismico a Roma e sottolineare la necessità di una speciale tutela per il suo patrimonio artistico, culturale e storico.

La geologia a teatro, dalla Valle d'Aosta alla Sicilia

In Valle d'Aosta sarà possibile conoscere da vicino la vite dei minatori nel sito minerario di Servette, con interventi musicali e sessioni artistiche in punti significativi delle gallerie. Anche in Sicilia, le miniere faranno da scenografia naturale a rappresentazioni teatrali dedicate alla vita in miniera, come nel sito di Gabbara a San Cataldo dove si parlerà dello sfruttamento dei "Carusi" e andrà in scena la novella di Pirandello "Ciaula scopre la luna". A Portofino, in Liguria, verranno organizzate delle escursioni alla scoperta dei tipi principali di rocce del Promontorio e della loro influenza sull'ecosistema locale. Il 20 ottobre, invece, in 16 regioni italiane si svolgerà l'evento "La terra vista da un professionista: a scuola con il geologo" per spiegare l'importanza di questa figura professionale sia da un punto di vista culturale e divulgativo che come elemento necessario per la salvaguardia del territorio.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24