Disinnesco bomba, Venezia sarà isolata

Veneto
@ANSA
150936b02e221c22300b65ec58c72796

E' ordigno secondo conflitto, stop ad auto, treni e aerei

(ANSA) - VENEZIA, 21 GEN - Venezia sarà isolata dalla terraferma per la rimozione di un ordigno della seconda guerra mondiale trovato a Marghera nei giorni scorsi costringendo ad un temporaneo stop auto, treni ed aerei.
    Oltre tremila persone saranno evacuate, domenica 2 febbraio, per le operazioni di disinnesco della bomba d'aereo. Oggi pomeriggio si è tenuta una riunione tecnica in prefettura per l'organizzazione delle prime misure di sicurezza da adottare. Le operazioni di evacuazione, che interesseranno un'area del raggio di circa 1.800 metri dal punto di ritrovamento dell'ordigno, cominceranno alle 6 del mattino e termineranno intorno alle 7.30. Subito dopo inizierà l'intervento di disinnesco della bomba (del peso di 500 libbre), che durerà per un massimo di quattro ore. Per buona parte della mattinata il centro storico di Venezia sarà isolato. L'ordigno sarà poi rimosso e fatto brillare in mare aperto.
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.