Premi: a Cipriani 'conti Auersperg' 2018

Veneto
67b0aeb34f6c6c2e8a68e5875bd98745

Per sua opera 'Elogio dell'accoglienza'

(ANSA) - TRIESTE, 14 DIC - Sarà assegnato stasera ad Arrigo Cipriani, patron dell'Harry's bar, "fondato nel 1931 e diventato punto di riferimento della cultura europea e mondiale", il Premio letterario "Emilio e Janja conti Auersperg" 2018, nato - spiegano gli organizzatori - per costruire un ponte fra due culture, italiana e slovena.
    Cipriani riceverà il riconoscimento al Castello di Spessa di Capriva (Gorizia) per il suo "Elogio dell'accoglienza" (Compagnia editoriale Aliberti). "Cipriani - si legge nella motivazione - rappresenta un connubio perfetto tra l'essenza del suo essere veneziano e cittadino del mondo e la sua scrittura" Nella sua concezione dell'arte dell'accoglienza "il turista rimane sempre non un mero ospite, ma l'interlocutore per eccellenza. La sua opera ci riporta dunque a una parte di quelli che vengono considerati valori fondanti della cultura mitteleuropea e ai quali in questo memento storico, in cui sembra venire meno il rispetto dell'altro in una Europa dei popoli, è necessario richiamarci". (ANSA).
   

Venezia: I più letti