Electrolux: Susegana parte con nuovi impianti automatizzati

Friuli Venezia Giulia
a1391fcb2346e3115fe40f3b7a065ca7

A regime potranno essere assemblati 1 mln frigoriferi l'anno

(ANSA) - SUSEGANA, 21 OTT - E' stata presentata oggi, all'interno dello stabilimento di Electrolux Italia di Susegana (Treviso), la nuova linea produttiva "Genesi", un insieme di due percorsi ciascuno della lunghezza di 600 metri dedicati alla produzione di nuovi modelli di frigoriferi da incasso e che fa del sito trevigiano il più automatizzato al mondo del sistema Electrolux.
    Il sistema, è stato spiegato, permette di affidare a strumenti meccanici il 49% circa delle operazioni prima svolte dal personale.
    I pezzi realizzati, tre modelli di linee di frigoriferi che andranno a breve a rappresentare la totalità della produzione di Susegana, sono 94 all'ora. L'assemblaggio avviene lungo una successione di 110 strumenti robotizzati per ciascuna linea, all'interno della quale si trovano circa 70 postazioni di lavoro nelle quali, prevalentemente, gli operatori sono occupati nel controllo e nella gestione degli strumenti 4.0 più che nel montaggio di singoli pezzi.
    L'introduzione delle linee di "Genesi", con un investimento di circa 130 milioni di euro, una volta a regime, nel 2024, potrà assemblare circa 1 milione di frigoriferi l'anno i quali assorbiranno i modelli della linea "Cairo" avviata nel decennio scorso ed alla quale si deve in larga misura la ripresa dello stabilimento, entrato in crisi negli anni a cavallo del 2010.
    (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24