Poesia: Pordenonelegge, cenerentola ma è tessuto letterario

Friuli Venezia Giulia
7b5cc75f18fd480974b54e90b16e2bcb

Villalta, sarà centrale nella prossima edizione del festival

(ANSA) - PORDENONE, 25 MAR - "La poesia è la cenerentola dell'editoria ufficiale, ma ha una vita sotterranea importante e significativa che si riversa nella cultura. La poesia è, tuttavia, importante anche perché forma il tessuto radicolare della letteratura italiana. Senza dimenticare che molti narratori e molti saggisti, se non fanno i poeti veri e propri, hanno un interesse particolare e una passione per la poesia": lo ha affermato il direttore artistico di Pordenonelegge Gian Mario Villalta, nel corso di un forum organizzato da Ansa Fvg, commentando il successo dell'iniziativa che il festival letterario ha promosso per la "Giornata mondiale della Poesia", il 21 marzo scorso, quando grandi voci della poesia hanno 'invaso' la città declamando versi. Villalta ha poi fatto sapere che la poesia sarà centrale nella prossima edizione della "Festa del libro con gli autori", a settembre, quando si celebreranno i primi vent'anni della kermesse letteraria. (ANSA).
   

Trieste: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.