Garda trentino, in arrivo i primi turisti tedeschi

Trentino Alto Adige
452a87d89f16f170ffd89237cff60ffd

Ripresa delle prenotazioni e misure precauzionali nei campeggi

(ANSA) - TRENTO, 06 GIU - Iniziano ad arrivare in Trentino i primi turisti tedeschi dopo la fase di emergenza coronavirus. A partire dallo scorso 3 giugno, molti campeggiatori provenienti dalla Germania si sono messi in viaggio per raggiungere le strutture ricettive presenti sul lago di Garda.
    Sulla scia delle notizie connesse al progressivo calo dei contagi in Trentino Alto Adige, riprendono anche le prenotazioni per l'estate, dopo l'ondata di disdette registrata nelle settimane passate.
    Secondo Alberto Barion, titolare del camping "Maroadi" di Torbole, il settore turistico sul lago sembra in fase di lenta ripresa. "Non si possono fare paragoni con gli anni precedenti, tuttavia da qualche giorno iniziamo a ricevere i primi clienti internazionali, che hanno approfittato della riapertura dei confini per tornare a farci visita. Speriamo - dice - di riuscire a salvare la stagione".
    Per favorire la permanenza in sicurezza, nei campeggi vige l'obbligo di mascherina nelle aree comuni e il distanziamento all'interno dei servizi igienici, mentre viene eseguita la sanificazione continua degli ambienti. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.