Candidato Fpö,meglio controlli a Salorno

Trentino Alto Adige
654fd8abe75d408ca8368f982ff67055

"Se Italia dovesse cambiare rotta,confine comunque è Brennero"

(ANSA) - BOLZANO, 14 MAG - Il candidato del partito di ultradestra austriaca Fpö alle europee, Maximilian Kurz, preferirebbe controlli anti-migranti "a Salorno (il confine tra il Trentino e l'Alto Adige, ndr.)". "Il confine di stato comunque è il Brennero", precisa. Il tirolese 24enne, in un'intervista alla Tiroler Tageszeitung, aggiunge che "se l'Italia dovesse cambiare rotta nelle politiche migratorie, a questo punto ognuno dovrebbe pensare a se stesso". "Se non sarà possibile più a sud, saremo costretti a proteggere il Brennero", aggiunge il giovane candidato Fpö.
    Per quanto riguarda invece il problema del transito transalpino, Maximilian Kurz sottolinea "che dovrebbe essere nell'interesse dell'Unione spostare il traffico pesante dalla strada alla rotaia".
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24