Carabinieri: pensionati truffati nel Basso Sarca, 13 denunce

Trentino Alto Adige
8b795cc737db13192b238103ef461c4c

Le vittime hanno tutte un'età compresa tra i 51 e 78 anni

(ANSA) - TRENTO, 9 MAR - I carabinieri della Stazione di Arco hanno denunciato 13 persone per truffa ai danni di cittadini del Basso Sarca. Dal mese di ottobre 2018 a pochi giorni fa, 18 persone hanno sporto denuncia ai carabinieri arcensi per truffe avvenute tutte con il medesimo modus operandi. Le vittime hanno un'età compresa tra i 51 e 78 anni, per lo più pensionati anche con esperienze in materia economico finanziarie.
    Gli ignari truffati, dopo aver posto inserzioni di vendita sulle piattaforme virtuali di annunci economici come subito.it o bacheca.it sono state contattate telefonicamente da interlocutori che, dopo qualche domanda sui prodotti, accettavano il prezzo di vendita senza trattare sul prezzo.
    Quindi gli sconosciuti invitavano le vittime a recarsi presso lo sportello Postamat di viale Monache e, sempre al telefono, invitavano le persone ad inserire bancomat o carta di credito facendosi poi accreditare importi dai 600 ai 5.380 euro.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24