Covid: scatta a Torino l'obbligo della mascherina in centro

Piemonte

L'ordinanza del sindaco Stefano Lo Russo interessa anche centri commerciali, luna park, cortei e manifestazioni, attorno alle scuole, alle fermate dei mezzi pubblici e negli stadi

Scatta oggi, a Torino, l'obbligo di indossare la mascherina in centro, nelle vie dello shopping e dei mercati, ma anche nei centri commerciali, al luna park, ai cortei e alle manifestazioni, attorno alle scuole, alle fermate dei mezzi pubblici e negli stadi. L'ordinanza firmata ieri dal sindaco, Stefano Lo Russo, è entrata in vigore a mezzanotte ed è in vigore giorno e notte. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA)

Nelle zone della movida, invece, l'obbligo vige dalle 17 alle 6 del mattino. Per i trasgressori sono previste multe da 400 a mille euro.

Controlli sul Green pass

Al via anche i controlli più serrati sul Green pass, con particolare attenzione alle aree più frequentate e nelle fasce orarie di maggior afflusso, decisi dal Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal prefetto Raffaele Ruberto. Le verifiche a campione sul possesso della carta verde sanitaria viene esteso dalle stazioni alle fermate degli autobus urbani ed extraurbani; controlli anche nelle località turistiche e presso gli impianti sciistici. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24