Il Salone del Libro di Torino torna in presenza: il programma

Piemonte

Giovedì 14 ottobre, nella Sala Oro a Lingotto Fiere, si terrà l'inaugurazione istituzionale alla quale parteciperanno il ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi e il ministro della Cultura, Dario Franceschini

Da giovedì 14 ottobre fino a lunedì 18 ottobre torna il Salone Internazionale del Libro di Torino, a Lingotto Fiere, con 'Vita Supernova'. È un'edizione straordinaria, la prima in presenza dall'emergenza Covid e la prima in versione autunnale. Grazie alle ultime disposizioni governative la capienza delle sale è stata aumentata e, quindi, la prenotazione non è più obbligatoria, ma consigliata per garantirsi il posto in anticipo. Oltre la metà dei posti in sala sarà disponibile ad accesso diretto il giorno dell'evento, come nelle edizioni passate.

Il programma del Salone Internazionale del Libro di Torino

Giovedì alle 10,15 ci sarà, nella Sala Oro, l'inaugurazione istituzionale alla quale parteciperanno il ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi e il ministro della Cultura, Dario Franceschini. Alle 12:30, dopo la sanificazione degli spazi, la Sala Oro ospiterà la lectio inaugurale della grande scrittrice nigeriana Chimamanda Ngozi Adichie, vincitrice di numerosi premi, tra i quali il National Book Critics Circle Award, conquistato con Americanah, il suo terzo romanzo. L'evento è in collaborazione con Einaudi editore. All'inaugurazione interverranno Silvio Viale, presidente del l'Associazione Torino, la Città del Libro, Giulio Biino, presidente del la Fondazione Circolo dei lettori, Chiara Appendino, sindaca di Torino, Della Passerelli, fondatrice e direttrice editoriale di Sinnos editrice, Alberto Cirio, presidente del la Regione Piemonte, Sandra Ozzola, fondatrice del le Edizioni e/o; Benedetto Della Vedova, sottosegretario per gli Affari Esteri, Nicola Lagioia, direttore del Salone del Libro. Il programma completo è disponibile sul sito del Salone del Libro.

Salone Off, 300 appuntamenti in tutto il Piemonte

Torna anche il Salone Off, la cultura esce dal Lingotto e arriva in tutta Torino e in Piemonte. Sono più di 300 gli appuntamenti, tra incontri con autori, reading, proiezioni cinematografiche, concerti, spettacoli teatrali, mostre, dibattiti, workshop in oltre 100 location, dalle biblioteche ai circoli, dalle strade alle case di quartiere, passando per carceri, musei e teatri da venerdì 8 a giovedì 21 ottobre. Tra le novità di questa edizione: il progetto di lettura Il Ballatoio - storie a domicilio che vuole riportare la letteratura negli spazi del vissuto quotidiano e raccontare i libri come occasione di scambio e aggregazione tra condomini. Musica e cinema si coniugano in un evento speciale all'alba in collaborazione con il Museo del Cinema: il 17 ottobre il Cinema Massimo ospiterà Sacramento un nuovo progetto di Iosonouncane. E ancora, dopo il grande successo online, per la prima volta in presenza l'atteso spettacolo tratto dall'ultimo libro di Alessandro D'Avenia, L'appello, edito da Mondadori. Tanti i grandi autori e autrici ospiti del Salone Off: Donatella Di Pietrantonio sarà alla Cascina Roccafranca; il Polo del '900 accoglierà sia Guido Tonelli sia il medico albanese Arben Dedja; la scrittrice turca Ece Temelkuran sarà nella sede di Hopefulmonster Editore, presso il Palazzo Scaglia di Verrua; mentre Nadeesha Uyangoda sarà protagonista di un aperitivo interculturale al Circolo Jigeenyi. Tra gli autori ospiti della libreria Trebisonda in San Salvario ci saranno l'argentino Alan Pauls, lo scrittore Antonio Moresco, Claudio Morandini e la spagnola Sara Mesa insieme a Giusi Marchetta. Maddalena Vianello sarà alla Biblioteca Civica Centrale; Paola Cereda alla Biblioteca Civica Natalia Ginzburg; ancora, in San Salvario alla Casa del Quartiere sarà presente Mariapia Veladiano ma anche Francesco La Rocca. Alessandro Martini e Maurizio Francesconi - moderati da Paolo Di Paolo - si confronteranno presso Camera.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24