Ivrea, investono pedoni e non si fermano: denunciati due giovani

Piemonte
©Ansa

Due ragazzi di 20 e 19 anni devono rispondere di omissione di soccorso. Il ventenne alla guida verrà deferito anche per fuga a seguito di incidente, lesioni stradali e guida in stato di ebbrezza

A Ivrea due ragazzi, di 20 e 19 anni, che viaggiavano a bordo di un’auto, sono stati denunciati in stato di libertà per omissione di soccorso dopo aver investito due passanti e non essersi fermati. Il ventenne alla guida verrà deferito anche per fuga a seguito di incidente, lesioni stradali e guida in stato di ebbrezza.

La dinamica

I due giovani sono stati rintracciati dalla polizia dopo una breve indagine. L’incidente si è verificato nei pressi di un locale commerciale in via Circonvallazione. I testimoni hanno parlato di un'auto lanciata a gran velocità e hanno affermato che le due persone urtate sono state sbalzate in aria. Al conducente dell'auto è stata anche ritirata la patente ai fini della sospensione. A seguito di accertamenti è emerso che il ragazzo era alla guida con un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l. La vettura è stata individuata nelle vicinanze di un supermercato: aveva un'ammaccatura sul cofano e il parabrezza infranto.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24