Settimo Torinese, spara dal balcone di casa con una pistola: arrestato

Piemonte
©Getty

I carabinieri hanno ammanettato un 37enne. All’arrivo delle pattuglie, l’uomo ha minacciato i militari e opposto resistenza, ma è stato comunque immobilizzato. In casa aveva anche un fucile automatico a pompa di proprietà del fratello deceduto nel 2017 e alcuni grammi di marijuana

I carabinieri della compagnia di Chivasso hanno arrestato un 37enne che a Settimo Torinese ha sparato dal balcone di casa con una pistola. Un carabiniere libero dal servizio ha sentito diversi colpi d'arma da fuoco notando sul balcone di un'abitazione un uomo che maneggiava un'arma. All'arrivo delle pattuglie il 37enne, ubriaco, ha minacciato i militari e ha opposto resistenza ma è stato comunque immobilizzato. L'uomo dovrà ora rispondere di esplosioni pericolose, detenzione abusiva di armi, minaccia, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Le armi in casa

In casa i carabinieri hanno sequestrato un revolver senza matricola calibro 44 con all'interno ancora un bossolo esploso mentre altri cinque bossoli dello stesso calibro sono stati trovati in un'altra stanza. Sempre nell'abitazione è stato anche sequestrato un fucile automatico a pompa di proprietà del fratello dell'uomo, deceduto nel 2017, mai denunciato, oltre a munizioni e alcuni grammi di marijuana. Le armi sono state inviate per ulteriori accertamenti al Ris di Parma. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.