25 aprile: Anpi Cuneo, danneggiata targa del monumento alla Resistenza

Piemonte

A denunciare l'episodio la presidente provinciale Anpi, Ughetta Biancotto: "Solo oggi, con le celebrazioni per i 76 anni dalla Liberazione, ci siamo accorti dell'atto vandalico", ha fatto sapere

Vandali hanno danneggiato la targa commemorativa e imbrattato il sostegno accanto al Monumento alla Resistenza di Cuneo, scultura in bronzo alta 20 metri e realizzata da Umberto Mastroianni, che fu partigiano nel Canavese. A denunciare l'episodio la presidente provinciale Anpi, Ughetta Biancotto. "Solo oggi, con le celebrazioni per i 76 anni dalla Liberazione, ci siamo accorti dell'atto vandalico", ha fatto sapere la presidente. La targa era stata posta due anni fa per il mezzo secolo del monumento, voluto proprio dall'Anpi e dall'associazione dei caduti partigiani. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24