Vercelli, operazione “ostriche e champagne”: smantellata banda di ladri

Piemonte

L'indagine, condotta attraverso pedinamenti, intercettazioni e accertamenti informatici, ha consentito di scoprire numerosi furti ai danni di importanti aziende operanti nel settore agroalimentare

Quattro persone sono state arrestate questa mattina a Torino nell'ambito dell'operazione "Ostriche e champagne" condotta dagli agenti della Squadra Mobile di Vercelli che hanno così smantellato una banda dedita a furti con ricettazione ai danni di importanti aziende del Vercellese, operanti nel settore agroalimentare. L'indagine, condotta attraverso pedinamenti, intercettazioni e accertamenti informatici, ha consentito di sgominare una banda di criminali e di scoprire numerosi furti dal valore di oltre 100.000 euro.

I furti e le indagini

Sono quattro le misure cautelari in carcere disposte dal gip, a carico di uomini tra i 30 e 50 anni, di origine romena, tutti residenti a Torino e con precedenti. Da ottobre il gruppo ha messo a segno i colpi rubando pregiati liquori, whisky, prodotti ittici e bevande alcoliche da due ditte di Vercelli e una di Priocca (Cuneo). La banda rivendeva in parte la merce, a prezzi stracciati, al titolare di un noto bar in corso Vercelli a Torino; il barista è indagato per ricettazione. I furti, messi a segno con modalità da professionisti, avvenivano dopo accurati sopralluoghi nei magazzini, i quattro utilizzavano telefoni dedicati, e comunicavano tra di loro con semplici squilli. Il furgone con cui trasportavano la merce rubata è risultato essere stato rubato a Torino. Tre indagati sono già in carcere, per il quarto si attende il rientro in Italia dalla Romania.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24