Cuneo, acquistata coi soldi della droga: sequestrata villa

Piemonte
©Fotogramma

La casa è abitata da un uomo, indagato dalla Procura di Asti nell'ambito dell'indagine, ma risulta di proprietà della compagna

La guardia di finanza ha sequestrato una villa a Vezza d'Alba, nel Cuneese. Per i militari delle fiamme gialle sarebbe stata acquistata con denaro legato al traffico di droga. La casa è abitata da un cittadino albanese, indagato dalla Procura di Asti nell'ambito dell'indagine, ma risulta di proprietà della compagna.

La vicenda

La donna, anche lei straniera, aveva ricevuto i soldi per l'acquisto dell'immobile e la sua ristrutturazione "attraverso una donazione simulata realizzata in territorio albanese". Per la guardia di finanza si tratta di auto riciclaggio internazionale; così è scattato il sequestro.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24