Sestriere, precipita su sentiero sulle montagne: morto escursionista

Piemonte
©Ansa

Un 20enne è caduto probabilmente a causa del cedimento di una balaustra a cui si era appoggiato. A chiamare i soccorsi è stata una donna che ha assistito al fatto. La salma è stata recuperata dal soccorso alpino. Sul caso indagano i carabinieri

Un escursionista 20enne, Enrico Riccardo Marcato, è morto sulle montagne di Sestriere, in provincia di Torino, precipitando per 150 metri lungo un sentiero, probabilmente a causa del cedimento di una balaustra a cui si era appoggiato. La salma è stata recuperata dal soccorso alpino. Le indagini sono condotte dai carabinieri coordinati dal pm Eugenia Chi della Procura di Torino. Marcato era uno studente di filosofia che viveva a Bareggio, nel Milanese.

L'incidente

Secondo una prima ricostruzione il giovane, in compagnia di tre amici, si è appoggiato ad una staccionata sul sentiero Bordin, in zona Monterotta, ma la struttura ha ceduto e l'escursionista è precipitato a valle. Da quanto si apprende, le altre persone che si trovavano con lui non sono rimaste coinvolte nell'incidente. A chiamare i soccorsi una donna che ha assistito all'incidente. Un medico, che si trovava in zona, ha raggiunto l'escursionista è ha tentato di rianimarlo.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.